Come effettuare il trasloco Sky: la procedura e quello che si deve sapere

Trasloco Sky come Traslocare linea

Chi cambia casa spesso vuole portare con sé tutti i comfort che aveva nella precedente, specialmente se si tratta di contratti a prezzi vantaggiosi che potrebbe non ottenere nuovamente in base alle offerte del momento.

Il discorso vale anche per la pay tv ed è per questo che cercheremo di capire come effettuare il trasloco Sky.

Trasloco Sky: vediamo come fare

Chi ha detto che se si cambia casa si deve annullare il proprio abbonamento Sky? Se lo si desidera si può semplicemente accedere alla procedura di trasloco, così da rimanere un cliente e da continuare a usufruire del servizio anche presso il nuovo domicilio.

Si tratta, a dire il vero, di una possibilità che non tutti conoscono e che pertanto è utile analizzare da vicino per capire come fare e quali sono i vantaggi.

Sul sito ufficiale c’è una apposita sezione dedicata proprio al Trasloco Sky ed è qui che bisogna accedere per iniziare la procedura.

Il servizio trasloca Sky deve essere prenotato e si consiglia di farlo 15 giorni prima dell’effettivo trasferimento così da avere tutto il tempo di gestire la pratica e non perdere neppure un giorno di servizio.

Il costo di trasloca Sky è pari a 70 euro. Un costo che, però, si dimezza se si è clienti da più di 10 anni.

Fare il trasloco Sky: la guida completa

Vediamo nel dettaglio come fare tutto. Andando nella pagina apposita che si trova sul sito ufficiale di Sky sarà possibile prenotare una chiamata con un operatore, con il quale sarà possibile scegliere un giorno per procedere con la nuova installazione.

Se si preferisce fare tutto via telefono, invece, è possibile sfruttare il numero del servizio clienti Sky che è il 199.100.400. Si tratta di un numero a pagamento ed è utile ricordarlo.

Qui si dovrà comunicare il proprio indirizzo per poi essere richiamato da un operatore per fissare un appuntamento.

Suggeriamo anche la possibilità di andare presso lo Sky Service più vicino per richiedere il trasloco di persona. In questo caso un operatore spiegherà il da farsi, si fisserà un appuntamento.

Il giorno concordato si presenterà presso il nuovo indirizzo un tecnico incaricato da Sky di effettuare il trasloco. Il suo compito sarà quello di reinstallare Sky nella nuova casa.

Verranno collegati tutti i device già in proprio possesso e si avrà la possibilità di continuare a usufruire della stessa offerta. L’abbonamento pre-esistente quindi non sarà in alcun modo disattivato e con esso non verranno cancellati tutti i vantaggi eventualmente ottenuti.

Per tutti coloro i quali richiedono il servizio, Sky mette a disposizione per 15 giorni la possibilità di vedere tutti i pacchetti disponibili, anche quelli non sottoscritti nel proprio abbonamento, in maniera del tutto gratuita. Dal 16esimo giorno in poi questa possibilità verrà revocata.

Si tratta di un servizio semplice e molto utile per chi non vuole perdere la possibilità di continuare a usufruire di un’ottima offerta Sky e di quelli che sono i servizi a cui si è abituati.
 

Sky Q, Sky TV e Sky Calcio ad un prezzo unico

Scopri l’offerta Intrattenimento Plus, con show, serie TV e programmi Netflix