Tim in viaggio pass: Guida,funzionamento e recensione con opinioni del servizio

Tim In Viaggio Pass Promozione Prezzo

Tim in Viaggio Pass è un prodotto riservato ai clienti Tim. Capiamo insieme quali sono le sue caratteristiche, come funziona, cosa include e a chi è riservato.

Iniziamo chiarendo che si tratta di un prodotto destinato a chi viaggia in Europa, in Canada, negli Stati Uniti d’America e in Brasile e ha necessità di utilizzare il cellulare senza spendere un patrimonio in chiamate, messaggi o navigazione internet.

L’offerta sembra essere un’ottima soluzione dunque in caso di vacanze di piacere o viaggi di lavoro all’estero di durata medio breve.

Ma entriamo più nel dettaglio e capiamo meglio tutto quello che c’è da sapere su questo prodotto.

Costo e servizi

Iniziamo chiarendo che Tim in Viaggio Pass ha un costo di 20 euro per ogni 30 giorni (l’iva è già inclusa nella cifra indicata).

La cifra comprende ben 500 minuti effettivi di conversazione (250 per chiamare, 250 per ricevere), 500 messaggi di testo, 10 gb complessivi di navigazione in 4 gb da spendersi negli Stati Uniti d’America o nei principali stati europei entro 10 giorni dall’attivazione, o meglio dal primo giorno di utilizzo del servizio stesso.

Una volta scaduta la promozione o una volta terminati i contenuti inclusi nel pacchetto, l’offerta può essere rinnovata senza alcun problema.

Nessun rinnovo automatico è invece previsto, alla luce del fatto che la promozione è pensata per chi ha in programma un viaggio di media durata.

Per consultare la lista completa dei Paesi inclusi nell’offerta, cliccate qui.

Come attivare Tim in Viaggio Pass?

Il servizio può essere attivato direttamente sul sito della Tim, previa registrazione all’area riservata My Tim Mobile.

Se non volete affidarvi ad internet e preferite il contatto diretto, potete visitare direttamente un centro TIM, o ancora chiamare il numero gratuito 409169.

Inviando un messaggio con scritto INFO TV PASS è possibile conoscere lo stato dell’offerta, mentre il testo SALDO TV PASS permette di conoscere il traffico residuo.

Una ulteriore possibilità è quella di mandare un messaggio al 40916 scrivendo TVPASS ON.

Come sempre, per qualsiasi tipo di richiesta, è a disposizione il servizio clienti al numero 119. Se avete invece già attivato l’offerta o volete conoscerne lo stato, dovete invece tenere a mentre il numero 40916.

Attivazione, funzionamento e monitoraggio dunque risultano davvero semplici e veloci. Se avete in programma un viaggio all’estero sappiate che l’offerta può essere attivata solo se si ha credito sulla Sim e solo sui pacchetti ricaricabili.

È bene tenere anche a mentre che l’addebito avviene al momento della richiesta dell’attivazione, mentre il servizio diventa effettivamente attivo nel giro di 2 giorni massimo.

Per qualsiasi altra informazione riguardante la promozione, vi consigliamo di dare un’occhiata al sito ufficiale della TIM.

Attivazione e costi di Tim in Viaggio Pass Mondo

Tim in Viaggio Pass Mondo è il servizio TIM per avere giga, chiamate e messaggi anche nel resto del mondo.

Il prezzo dell’offerta è di 30 euro ogni 10 giorni ed include:

  • 2 giga in 4g;
  • 100 minuti di chiamate (50 da effettuare, 50 da ricevere);
  • 100 sms.

Il servizio è valido per oltre 80 Paesi Extra Europei; per consultare la lista completa dei Paesi inclusi nell’offerta Mondo, cliccate qui.

Attivare Tim in Viaggio Pass Mondo è molto semplice. La procedura è pressoché identica alla classica Tim in Viaggio Pass, l’unica differenza è nell’attivazione della promozione tramite SMS: in tal caso il testo da scrivere al numero 40916 è TVPASSMONDO ON.

Opinioni su Tim in Viaggio Pass

Sono molti i clienti TIM che hanno usufruito del servizio; la maggior parte ritiene il servizio soddisfacente, ritenendo che 20 euro sia un prezzo giusto per quello che offre.

I consumatori affermano che i giga, i messaggi e i minuti offerti per le chiamate siano sufficienti per un periodo di vacanza, e si dicono soddisfatti anche della copertura, fondamentale soprattutto quando i giga venivano utilizzati per spostarsi all’interno delle città estere.