Templates by BIGtheme NET
Home / Guide Utili / Sky Box sets: il top delle serie tv Sky incluso nell’abbonamento

Sky Box sets: il top delle serie tv Sky incluso nell’abbonamento

Guida e Recensione Sky Box Set

La televisione on demand è stata negli ultimi anni sempre più interessata da una serie di modifiche e di sviluppi che l’hanno resa sempre più personalizzabile e modulabile, adattabile ad ogni tipo di gusto.

Quasi tutti i contenuti di ogni nazione sono oggi disponibili su una o sull’altra e alcuni prodotti li sono anche in lingua originale.

C’è davvero l’imbarazzo della scelta per chi vuole trascorrere piacevoli serate davanti ad uno schermo e a contenuti interessanti e coinvolgenti. Oggi ci occupiamo nel dettaglio del prodotto Sky Box Sets.


Si tratta di un prodotto distribuito da Sky, abbastanza nuovo e che consente ai clienti la visione di tutte le stagioni delle principali serie tv disponibili nel mondo.

Ma andiamo con ordine e vediamo cos’è, come nasce e cosa propone questo pacchetto agli interessati appassionati di serie tv.

Cos’è Sky Box set: il primato di Sky sulle serie TV in Italia

Sky Box Sets è un prodotto destinato a tutti gli amanti e gli appassionati di serie tv e di telefilm di ogni genere, americani ma non solo.

Il prodotto dà infatti ai clienti la possibilità di vedere e rivedere  senza alcun limite di tempo tutte le puntate delle varie stagioni di moltissime serie tv famose.

La lista di contenuti disponibili è in continuo aggiornamento e tutti i gusti vengono oggi soddisfatti con questo pacchetto.

In generale e senza pretese di esaustività comunque possiamo ricordare la possibilità di accedere alle 5 stagioni già disponibili de Il Trono di Spade, a tutte le puntate di House of Cards già trasmesse da Netflix, ma anche alla possibilità di spostarsi su contenuti più vicini a noi e ai prodotti italiani come Gomorra o Romanzo Criminale.

Il prodotto quindi si presenta come una valida alternativa a soluzioni come Chili Tv e Netflix che tanto in questi mesi stanno minando il primato di Sky.

Se infatti sul calcio, sullo sport e sulle partite in diretta Sky resta invincibile, sul settore delle serie tv inizia a subire minacce su più fronti.

Nonostante gli impegni profusi, Sky Box Set soffre in particolare il confronto sul piano del 4k. Le serie non vengono infatti rese disponibili in 4k, servizio che viene invece offerto da Netflix.

Come attivarlo e quanto costa

Il prodotto risulta essere molto semplice e veloce da attivare. E’ infatti sufficiente connettere ad internet il proprio decoder My Sky, prima di attivare l’offerta On Demand e accedere alla propria sezione Box Sets.

Il pacchetto non ha nessun costo aggiuntivo se si è già clienti di Sky Famiglia o Sky HD, mentre è disponibile a solo 5 euro al mese per gli altri utenti.

E’ possibile attivare il servizio anche tramite la sezione Sky Go o su My Sky.

In questo caso è opportuno verificare di avere la disponibilità di una connessione internet a banda larga che navighi ad almeno 7Mbit/s.

Il prodotto si rivolge anche a coloro che non sono ancora clienti Sky. Loro possono attivarlo insieme a Sky Tv pagando un contributo iniziale di 79 euro e aggiungendo 24.90 euro ogni mese (nessun altro contributo è richiesto per il decoder my Sky).

Complice anche il prezzo contenuto, Sky Box Set ha raccolto favori e apprezzamenti di molti clienti. Rappresenta una valida alternativa alla web tv, è semplice da attivare e non sembra avere controindicazioni.

Abbiamo ascoltato le opinioni di alcuni clienti di questo servizio

“Sono abbonato Sky da tempo, lo uso per vedere le partite della mia squadra del cuore. L’anno scorso ho iniziato a vedere qualche puntata di una serie tv americana usando un abbonamento prova su Netflix e per un pò sono rimasto cliente di quella piattaforma. Quasi per caso ho scoperto Sky Box Set, valutando il prezzo ho capito che poteva trattarsi del prodotto giusto per me ed effettivamente così è stato. Ne ho apprezzato la varietà dei contenuti, l’interfaccia semplice ed intuitiva e naturalmente l’aspetto economico. Mi sento di consigliarlo davvero a tutti coloro che vogliono entrare nel mondo delle serie tv”.

“Non ero un’appassionata di serie tv, anzi! Poi un giorno ho deciso di iniziare a dare un senso al mio abbonamento Sky, che usavo solo per i cartoon di mio figlio o che usava mio marito per le partite. Mi sono appassionata subito alle serie tv e adesso sono quasi diventata una droiga, oltre che motivo di confronto con amici e colleghi”