Home / Linkem / Abbonamenti prepagati Linkem: come ricaricare

Abbonamenti prepagati Linkem: come ricaricare

Come Fare RIcarica Abbonamento Prepagato Linkem

Sei un cliente Linkem? Hai sottoscritto un abbonamento prepagato e non sai come effettuare una ricarica? Ecco tutte le alternative possibili per ricaricare Linkem e rinnovare la propria offerta.

Ogni metodo è facile e veloce e permette di fare la ricarica in pochi minuti, in maniera molto intuitiva e simile alle modalità degli altri operatori.


Innanzitutto, è possibile ricaricare online effettuando l’accesso all’area clienti del sito ufficiale www.linkem.com. Dopo aver fatto il login con username e password, indicate al momento della sottoscrizione del contratto Linkem, il cliente dovrà semplicemente cliccare sul pulsante “La Tua Offerta” e poi su “Ricarica”.

A questo punto basta seguire le indicazioni, inserire i dati richiesti e scegliere la modalità di pagamento desiderata tra quelle accettate. Linkem consente di pagare con carta di credito, carta Ricarica (acquistabile presso i punti vendita autorizzati) e Ricarica Lottomatica (un pagamento che rilascia uno scontrino contenente il codice PIN da utilizzare per effettuare il pagamento).

Si può decidere poi di attuare la ricarica automatica mensile con addebito su carta di credito, per non ripetere il processo sistematicamente alla scadenza del credito.

In alternativa, l’utente può scegliere di ricaricare direttamente presso uno dei punti vendita autorizzati Linkem, così da ricevere il supporto concreto dell’operatore e gestire insieme il processo di ricarica, potendo pagare anche in contanti e non soltanto tramite pagamento online.

Sul sito di Linkem è presente una mappa interattiva dei negozi Linkem presenti sul territorio nazionale, da consultare per ricercare il punto vendita più vicino all’indirizzo del cliente.

Inoltre, si può decidere di effettuare la ricarica Linkem tramite il servizio Lottomatica. Si acquista in loco una scheda di ricarica, presso una ricevitoria, e si segue il procedimento indicato.

È dunque necessario collegarsi sul sito internet ufficiale all’area riservata per i clienti Linkem e digitare lì il codice PIN presente sullo scontrino, per poi attendere la fine della procedura e un messaggio di avvenuta ricarica.

Linkem, i tagli della ricarica disponibili

Qualsiasi sia il metodo scelto per effettuare la ricarica, il cliente deve poi indicare l’importo desiderato. I tagli disponibili sono strettamente collegati alla durata della connessione e dipendono da essa.

È possibile quindi scegliere una ricarica di 27 euro in caso di connessione di un mese oppure di 75 euro per una durata di tre mesi.

Chi ha una durata della connessione più lunga ha invece a disposizione un taglio di ricarica di 110 euro per cinque mesi e infine di 240 euro per 12 mesi.

 

Scopri le offerte Linkem di questo mese a te riservate!