Templates by BIGtheme NET
Home / Attivazioni Luce e Gas / Illumia attivazione: come abbonarsi a Illumia per la fornitura di luce e gas

Illumia attivazione: come abbonarsi a Illumia per la fornitura di luce e gas

illumia

Con la liberalizzazione del mercato dell’energia elettrica, ai consumatori è data facoltà di scegliere in maniera libera e autonoma il proprio fornitore di energia selezionando l’opzione migliore per le sue esigenze.

Crescono così le soluzioni e le alternative che i clienti possono scegliere. Tra gli attori che hanno convogliato su di sé l’interesse dei consumatori troviamo senza dubbio Illumia. Capiamo meglio le caratteristiche generali di questa azienda e come fare per avviare un processo di attivazione linea Illumia.


L’attivazione online

Attraverso il sito internet Illumia è possibile fare richiesta di attivazione in maniera veloce e fornendo davvero un numero limitato di dati.

La prima domanda che viene posta è relativa alla volontà o meno di beneficiare dell’opzione “Senza pensieri”. Si tratta di una soluzione che consente al cliente di beneficiare in automatico della tariffa migliore in base a quelli che sono i propri consumi. Non sarà quindi il cliente a dover stabilire a priori l’offerta, ma il sistema ad applicarla di volta in volta.

Prima di accettare questa opzione, occorre ricordare che la stessa è valida solo per clienti con contatore con telegestione e ha un prezzo pari a 4 euro al mese.

Fornita questa informazione, si potrà procedere all’inserimento dei dati veri e propri raggruppati in 3 macrocategorie: dati personali del richiedente, dati tecnici della fornitura; dati relativi al pagamento.

Entrando più nello specifico, dunque, al cliente viene chiesto di specificare alcune informazioni personali quali none, cognome, data e luogo di nascita, codice fiscale, contatto cellulare, eventuali altro recapito telefonico alternativo, indirizzo mail, orario di contatto preferito.

La seconda categoria di informazioni include tutte le informazioni relative all’utenza in te, al tipo di cliente e al tipo di consumo previsto. Il terzo gruppo invece prevede che vengano chiarite le modalità di pagamento e, in caso di pagamento con addebito su conto, che venga specificato l’IBAN del conto di riferimento.

La richiesta di servizi extra

Sia in caso di richiesta online che tramite call center, al cliente viene data la possibilità di attivare dei servizi extra. E’ il caso, ad esempio, dell’offerta Illunmia Relax Web. Questa opzione consente di ricevere 10 lampadine a led  a solo 36 euro, con accredito di 1 solo euro al mese.

Coloro che invece sono particolarmente attenti al verde e all’ambiente possono scegliere di optare per consumi solo legati allo fonti rinnovabili. Questo servizi, che ha un costo apri a 2 euro al mese più IVA, permette di contribuire alla riduzione di emissioni CO2.

Sottoscrivendo uno di questi programmi o l’opzione Senza Pensieri, si ha anche la possibilità di sottoscrivere una polizza speciale assicurativa a protezione della propria abitazione. Il prodotto, offerto da Poste Vita Assicura, si caratterizza per elevati standard di copertura.

In fase di valutazione prima e di richiesta di attivazione dopo, è altresì necessario tenere in considerazioni quali sono le tariffe del servizio al momento dell’attivazione. La tariffa monoraria, fissa per qualsiasi momento del giorno, prevede un costo pari a 0.0390 euro per kwh.

La tariffa bioraria invece ha prezzi diversi in base alla fascia oraria in cui il consumo avviene. La fascia 1 viene denominata fascia Sole e prevede un costo di 0.0510 euro per kwh per consumi effettuati tra le 7 e le 23 dal lunedì al sabato.

La fascia “luna” invece si colloca tra le 23 e le 7 di tutti i giorni feriali e occupa l’intera giornata di domenica e festivi. In questi range temporali i consumi sono pari a 0.02 euro per kwh. Esiste anche una tariffa trioraria che prevede prezzi di 0.075 euro per kwh, 0.025 euro per kmh, 0.02 euro per kwh per consumi che si distribuiscono rispettivamente tra le 8 e le 19 dal lunedì al venerdì; tra le 7 e le 8 e le 19 e le 23 dal lunedì al venerdì e tra le 7 e le 23 di sabato; tra le 23 e le 7 dal lunedì al sabato e per tutto il giorno in caso di festivi.

 Atri articoli per approfondire: