Templates by BIGtheme NET
Home / Attivazioni Luce e Gas / Attivazione Eni Luce e Gas: tempi e costi della procedura

Attivazione Eni Luce e Gas: tempi e costi della procedura

eni

Vuoi attivare il contratto con Eni Luce e Gas e non sai da dove cominciare? Il servizio è indispensabile per chi intende usufruire di una fornitura a condizioni particolarmente vantaggiose.

Esistono diverse strade per attivare un contratto di fornitura di elettricità e gas, a seconda delle esigenze.

Per chi preferisce effettuare tutti i passaggi direttamente da casa ed ha una sufficiente dimestichezza con il mezzo informatico, può effettuare l’intera procedura su internet, in pochi minuti.


In alternativa è possibile seguire l’iter contattando un operatore telefonico, ma chi propende per l’assistenza ”fisica” di un operatore può recarsi in uno dei tanti sportelli presenti nei vari comuni del nostro paese.

Insomma i metodi per effettuare l’attivazione Eni Luce e Gas sono tanti; in questa guida offriremo una panoramica su tutte le strade percorribili, sui tempi dell’attivazione e sugli eventuali costi da sostenere.

Chi è Eni?

Fondata negli anni cinquanta da Enrico Mattei, con l’acronimo di Ente Nazionale Idrocarburi, l’ENI è una compagnia multinazionale creata dallo Stato Italiano come ente di tipo pubblico. Nel 1992 la società è stata convertita SPA.

Oggi la compagnia è una delle aziende più importanti del nostro paese con quasi ottantamila dipendenti e presente in novanta paesi. Nel 2017 il gruppo italiano rappresenta il sesto, per giro di affari, in tutto il mondo.

Nel nostro paese la compagnia si occupa dell’estrazione e della distribuzione energetica su tutto il territorio nazionale con offerte per privati ed aziende.

Attivazione Eni Luce e Gas: come procedere?

Come detto sono diverse le tipologie di procedure per realizzare l’attivazione di Eni Luce e Gas.

Il primo passo da fare, per avere un quadro completo delle offerte, è di accedere sul sito di Eni e valutare le varie soluzioni.

Appena individuato il prodotto adatto alle proprie esigenze, non resta che procedere all’attivazione.

A questo punto gli scenari che si presentano sono essenzialmente tre.

Chi ha già un contatore può effettuare la richiesta online, ma solo per la fornitura di gas, ma anche recarsi in uno degli Energy Store più vicini o telefonare il servizio clienti 800900700. Quali sono i dati da comunicare per portare a termine la richiesta di attivazione del contratto?

Cliccando sull’offerta preferita, il sito mostrerà un modulo da compilare. Le informazioni da indicare sono:

  • nome e cognome, numero telefonico, data di nascita, codice fiscale e serie numerica del documento di identità utilizzato.
  • Indirizzo dell’immobile in cui sarà attivata la fornitura, per l’invio delle fatture e delle varie comunicazioni.
  • Il tipo di potenza elettrica impegnata.

La tipologia di uso della fornitura a gas, ovvero solo per la cottura di alimenti o per la cottura più il riscaldamento con acqua calda.

Insomma una compilazione semplice anche se il servizio di assistenza di Enel è sempre attivo per offrire chiarimenti.

Per chi ha l’allacciamento e non il contatore ai dati da inviare si aggiunge il POD con il numero di matricola del contatore e il codice PDR per il Gas.

Attivazione Luce e Gas per il tuo business

La procedura, in questo caso, prevede l’indicazione dei dati dell’azienda, con il numero di partita Iva, oltre ai dati del proprietario.

In questo caso la gamma dei servizi messa in campo dalla compagnia è molto ampia ed adatta ad ogni tipo di società. Eni Luce e Gas offre, oltre all’installazione gratuita dell’impianto, anche una serie di servizi, molto utili per le aziende.

E’ il caso dell’installazione dell’impianto fotovoltaico. Sul sito è possibile contattare ENI per un primo incontro.

Dei tecnici della compagnia analizzeranno l’efficienza energetica dell’azienda valutando l’offerta più adatta alle proprie esigenze. Il servizio è del tutto gratuito.

Le offerte di Eni Luce e Gas

La compagnia mette in campo periodicamente delle promozioni per i nuovi clienti. Attraverso una serie di agevolazioni l’utente può usufruire di una vasta gamma di servizi in grado di rendere efficiente energeticamente la propria casa.

Ricordiamo che l’installazione del contatore è del tutto gratuita. Dopo aver confermato i dati ed eseguito correttamente la procedura di attivazione di Eni Luce e Gas, la richiesta sarà presa in carico dalla compagnia.

Nel giro di pochi giorni i tecnici specializzati verranno ad installare il contatore, la caldaia o il climatizzatore .

Periodicamente gli esperti provvederanno ad effettuare interventi di manutenzione nella caldaie ed intervenire in caso si malfunzionamento del sistema di riscaldamento.

Per ogni problema o difficoltà è possibile richiedere l’assistenza al numero 800 900 700 o accedere al proprio account MyEni.

Altri articoli per approfondire: 

Recensione Eni Gas e Luce

Offerte Eni Gas e Luce